Il Dossier “SALUTE”: Il nuoto internale

Il freddo ci fa male?

Tutti noi teniamo nella nostre mente l’inverno associato al freddo, e in generale al virus e ai raffreddori. Ma è vero che ci sentiamo freddo e alla fine diventiamo malati … o forse, il freddo non è il problema principale?nuoto-internale-raspberry-italia

Tendiamo a credere che il freddo è la ragione per stare nel letto, ma alla fine questo non è vero. L’organismo ha la capacità di adattamento e la capacità di aumentare le sue difese e per stimolare il sistema immunitario, quando ciò sia necessario.

Il nuoto invernale è uno sport attraente per una persone molto limitato, dal momento che ci sono molti che non trovano il coraggio di provarlo. Il motivo non è solo il contatto con l’acqua fredda, né il freddo e il vento, ma anche la paura!!!

Ciò che veramente intendiamo quando diciamo che il popolo “hanno paura” del nuoto invernale? Questa paura si concentra anche sull’impatto di contatto con l’acqua ghiacciata nel loro cuore! Ciò significa; Inoltre, temono che ci potrebbe essere una possibilità anche di un arresto cardiaco!

I benefici del nuoto invernale sul vostro organismo …

A differenza di quanto si pensa, il nuoto invernale è molto vantaggioso per l’organismo e per la salute.

  • Stimola il sistema immunitario.
  • Protegge da virus e raffreddori.
  • Stimola la circolazione sanguigna.
  • Aumenta il tasso metabolico del corpo.
  • Aumenta l’azione liposolubile dei grassi nel corpo.
  • Rafforza il dimagrimento.
  • Dà l’energia e la vitalità.
  • Promuove un buon umore.

Su che cosa dovrei prestare l’attenzione, se comincio il nuoto invernale?

Nulla è fatto da un momento all’altro. Quindi, in quanto non è possibile eseguire una maratona, improvvisamente da un momento all’altro, non è possibile fare il bagno nelle acque gelata, improvvisamente nel mese di dicembre.

Tutto deve essere fatto gradualmente per permettere l’organismo di abituarsi a questa nuova situazione lentamente!

Quindi, dovrei:

  • di iniziare lentamente (continuare il mio nuoto estate come il tempo diventa più freddo)
  • di aver completato tutti gli esami medici necessari
  • di aver preso visione mio cuore
  • di non andare per il nuoto da solo (in particolare durante i primi giorni)
  • di non andare quando il tempo è piovoso o in caso di maltempo
  • di non andare in aree di acque sconosciute
  • di non tentare di farlo nel caso io non sono un buon nuotatore
  • di cercare di avere con me i vestiti caldi per proteggere me stesso del freddo
Salute & Benessere

Comments are closed.